AmorediDio2

“E come Gesù fu sbarcato, vide una gran moltitudine e n’ebbe compassione, perché erano come pecore che non hanno pastore; e si mise ad insegnar loro molte cose.” (Marco 6:34) Ci troviamo davanti ad una dolce manifestazione dell’amore di Cristo verso gli uomini peccatori. Ci viene spontaneo viaggiare con la fantasia, ed immaginare questa scena:…

Battista-Gimons

Mi chiamo Gimons Battista ho 34 anni e vivo a Nettuno in provincia di Roma, e con queste poche righe desidero testimoniarti di come ho incominciato a seguire Cristo Gesù il Signore. Sono nato e cresciuto in una famiglia cristiana di sani principi e ricevendo tanti buoni insegnamenti, ma durante la mia crescita, questi non…

GNLogoPostN

“Soltanto, dal punto al quale siamo arrivati, continuiamo a camminare per la stessa via” (Filippesi 3:16). Ricollegandoci alla meditazione precedente, bisogna dire, ad onor del vero che, in ambito dottrinale ogni “evoluzione corrisponde ad una vera e propria “involuzione”! L’apostolo Paolo scrivendo a Timoteo dirà della frenesia che caratterizzerà gli ultimi tempi: “Perché verrà il tempo…

GNLogoPostN

“Soltanto, dal punto al quale siamo arrivati, continuiamo a camminare per la stessa via” (Filippesi 3:16). Sembra che tra il titolo della meditazione e il versetto in esame non ci sia alcuna attinenza, eppure dobbiamo considerare che non esiste solo la teoria dell’evoluzione in ambito scientifico, ma esiste anche quella dottrinale, ch’è molto peggio …!…

GNLogoPostN

“Allora aprì loro la mente per intendere le Scritture, …” (Luca 24:45). Come individui e come credenti non abbiamo solo bisogno di cose materiali, ma che il miracolo dell’apertura della mente continui ad essere rinnovato ogni giorno; anzi, il Signore ci dia grazia di ricevere un’apertura sempre maggiore … perché vogliamo, desideriamo, aneliamo sempre più intendere…

GNLogoPostN

“Il giorno delle primizie, quando presenterete all’Eterno una oblazione nuova, alla vostra festa delle capanne, avrete una santa convocazione; non farete alcuna opera servile” (Numeri 28:26). Ogni qual volta nell’antico Israele ricorreva una festa, si faceva un’offerta a Dio … era il momento per tenere una santa convocazione. La convocazione essendo ordinata dal Signore era…

GNLogoPostN

“… Cristo Gesù è venuto nel mondo per salvare i peccatori, dei quali io sono il primo” (I Timoteo 1:15). Dio ha spaccato la storia in due: il periodo prima e quello dopo Cristo e si è rivelato personalmente a noi. La storia è, letteralmente, la sua storia. Un aneddoto illustrerà il concetto dell’ingresso di…

tappe

Tappe comuni a tanti credenti Il capitolo 33 dei Numeri potremmo definirlo un documento storico attendibile ed autentico, il quale riporta le tappe d’Israele dal dì ch’è stato liberato dall’Egitto, fino all’approdo della Terra Promessa. In qualche modo le tappe d’Israele si ripropongono nel cammino di fede dei credenti; mentre viaggiamo verso il cielo, la…

Daniele Sebastianelli

“Quel che era dal principio, quel che abbiamo udito, quel che abbiamo visto con i nostri occhi, quel che abbiamo contemplato e che le nostre mani hanno toccato della parola della vita (poiché la vita è stata manifestata e noi l’abbiamo vista e ne rendiamo testimonianza, e vi annunziamo la vita eterna che era presso…

GNLogoPostN

“Asa … nella sua vecchiaia, … soffrì di male ai piedi” (I Re 15:23). Il re di Giuda Asa è il classico esempio contenuto nella Bibbia di quanti iniziano mossi dallo Spirito Santo, e poi, lentamente, vengono meno nella fede per terminare infine, con una visione del tutto carnale. Dopo il suo “buon esordio”: spazzare…

Chiesa Cristiana Evangelica Aprilia - Nettuno
Assemblee di Dio in Italia | Copyright © 2015
Su
Seguici su:
webdesign: Giovanni De Salvo