Battista-GimonsProfMi chiamo Gimons Battista ho 34 anni e vivo a Nettuno in provincia di Roma, e con queste poche righe desidero testimoniarti di come ho incominciato a seguire Cristo Gesù il Signore.
Sono nato e cresciuto in una famiglia cristiana di sani principi e ricevendo tanti buoni insegnamenti, ma durante la mia crescita, questi non mi bastavano più; anzi ad un certo punto ritenevo che tutto quello che professavano i miei genitori fosse pura utopia, ed avevo deciso che, appena ne avessi avuta la possibilità, mi sarei dato completamente alla ricerca del piacere.
Man mano che crescevo però, mi accorgevo che il vuoto e il senso di insoddisfazione diventava sempre più grande; provavo a divertirmi uscendo con gli amici, ma la sera ritornavo peggio di prima.
Di giorno nascondevo con tanti sorrisi ipocriti le mie paure, ma quando mi ritrovavo a casa, da solo, mi guardavo allo specchio e vedevo il mio sguardo spento e vuoto, proprio come le persone con le quali mi accompagnavo durante le mie giornate. Trascorrevo la mia quotidianità tra noia e depressioni ed una grande paura della morte mi aveva assalito.
Un bellissimo giorno, precisamente il 9 ottobre 1994 mentre partecipavo ad un incontro di scuola domenicale in chiesa, dopo aver per tante volte ignorato gli inviti di Dio mediante la sua parola, ricordo che alcune parole dette dal monitore mi toccarono profondamente. L’ argomento in questione era la salvezza dell’anima e il caro fratello ci diceva che per essere salvati basta unicamente credere in Cristo Gesù e nel Suo sacrificio vicario, in quanto la Bibbia dice che: “se con la bocca avrai confessato Gesù come Signore e avrai creduto col cuore che Dio lo ha risuscitato dai morti, sarai salvato.” (Romani 10:9)
Compresi che la salvezza non era per quelli che si pongono tante domande, ma per quelli che con semplicità accettano e realizzano per fede le promesse di Dio e così, con semplicità, dissi al Signore che volevo seguire per tutta la mia vita potendo così testimoniare agli altri che avevo deciso di seguire Cristo!
Un anno dopo questo evento, il 17 Dicembre 1995, ad Ostia feci una meravigliosa esperienza con Dio, ricevendo il battesimo nello Spirito Santo. Non dimenticherò mai quel giorno, lo reputo il più bello della mia vita e fu così che sperimentai un altro verso della Bibbia che dice: “..mettetemi alla prova in questo, dice il Signore degli Eserciti; vedrete se io non vi aprirò le cataratte del cielo e non riverserò su di voi tanta benedizione che non vi sia più dove riporla.” (Malachia 3:10)
Il Signore mi ha anche donato una preziosa moglie con la quale servo il Signore e due splendidi bambini, sono titolare di una ditta di restauri che nonostante abbia affrontato la crisi economica di questi tempi, posso testimoniare di come Dio non mi abbia mai abbandonato, provvedendo sempre oltre le mie aspettative. Credo fermamente che non mi abbandonerà mai, e mi farà realizzare ancora le molte altre promesse, espresse chiaramente nella Sua Parola e che Egli ha stabilito per il vero bene di ciascun di noi!
A Dio vada la gloria da ora e in eterno, e ti benedica.

Chiesa Cristiana Evangelica Aprilia - Nettuno
Assemblee di Dio in Italia | Copyright © 2015
Su
Seguici su:
webdesign: Giovanni De Salvo